Chelati

Gli oligoelementi sono sostanze minerali presenti nei tessuti animali in bassissime concentrazioni e, allo stesso tempo, nutrienti essenziali per questi, avendo un ruolo indispensabile nella sintesi di sostanze organiche come ormoni, enzimi, ecc. In natura sono contenuti nel cibo, ma spesso in una forma che li rende indisponibili o insufficienti per gli animali. I chelati possono sopperire a questa mancanza.
Gli oligoelementi principalmente utilizzati nell’alimentazione animale sono:

  • Manganese, migliora e mantiene costanti i parametri riproduttivi
  • Zinco, coinvolto nelle attività metaboliche come componente o attivatore di enzimi
  • Rame, rafforza le difese immunitarie
  • Ferro, previene l’anemia e aumenta l’emoglobina nel sangue

La carenza di uno o più elementi incide negativamente sulla salute, sullo sviluppo e sulla capacità riproduttiva degli animali.

ricerca

schema-mucca

I chelati sono nuove molecole che nascono dalla reazione tra un oligoelemento con uno o più amminoacidi. Questa struttura, caratterizzata da legami stabili, dà una particolare stabilità chimica e quindi una maggiore biodisponibilità rispetto agli oligoelementi inorganici. Gli elementi che subiscono questa chelazione diventano “organici”.

Rispetto agli oligoelementi inorganici, gli oligoelementi chelati a livello gastrico rimangono legati e protetti dalla matrice organica e a livello intestinale sono assorbiti nel primo tratto con un’efficienza pari al 90-95% (vs. 5-30% di quelli inorganici). L’elevato assorbimento degli oligoelementi chelati riduce inoltre la perdita dell’elemento tramite le deiezioni, con una notevole diminuzione dell’inquinamento.

I chelati sono da considerarsi migliori degli elementi “inorganici”
e quindi più “convenienti” perché:


ALTA

BIODISPONIBILITÀ

I nostri chelati sono assorbibili fino al 95% e quindi più disponibili ed efficaci.

icon-welMIGLIORANO
IL BENESSERE DEGLI ANIMALI

La maggiore biodisponibilità dei chelati incrementa la crescita, aumenta la capacità riproduttiva e rafforza la resistenza a varie patologie degli animali.

icon-nutritionMINOR IMPATTO
AMBIENTALE

Grazie al miglior assorbimento, il quantitativo espulso con le deiezioni è quasi nullo e questo permette un minor inquinamento.

MIGLIORAMENTO DELLA
QUALITA’ DEGLI ELEMENTI

Assenza di ioni metallici liberi previene l’ossidazione delle vitamine e degli additivi ed evita i fenomeni di irrancidimento dei grassi.

COSTI
E DOSAGGI MINORI

I dosaggi necessari per ottenere i risultati previsti sono drasticamente ridotti, abbattendo i costi di mantenimento.

Gli integratori zootecnici di Società San Marco sono prodotti di elevata qualità: l’impiego di chelati – in aggiunta ai tenori normali di metalli inorganici o in sostituzione totale dei corrispondenti sali – consente di migliorare le proprietà nutrizionali e la qualità degli alimenti, contribuendo al benessere degli animali e assicurando loro l’apporto necessario di oligoelementi.

I NOSTRI PRODOTTI

START

LINEA START

a base di Proteinati

force

LINEA FORCE

a base di Glicinati

power

LINEA POWER

a base di Metionati